Home page

RD 350

RD 500

FORUM

Le nostre foto

Download

Le altre 2 tempi

Ombrelline

Links

Contatti

  RD 350 F

(1WT)

1986

 

 

    

 

MOTORE
Due tempi, due cilindri paralleli, raffreddato a liquido.

Alesaggio e corsa mm 64 x 54; cilindrata totale 347 cc. Rapporto di compressione 6:1, potenza max. 63 cv a 9.000 giri; coppia max. 5.0 Kgm a 9.000 giri. Ammissione lamellare.

Due carburatori Mikuni SS da 26 mm identificati con la sigla 1UA 00. Lubrificazione automatica separata tipo Autolube; lubrificazione cambio tramite pompa trocoidale. Accensione elettronica a scarica capacitiva (CDI modello QAB49 Nippon Denso). Avviamento a pedivella sul lato destro.
IMPIANTO ELETTRICO

Tensione di funzionamento 12 Volt Generatore: alternatore da 190 Watt. Batteria da 12 V, 5.5 A/h. CAndele: NGK BR9ES distanza tra gli elettrodi 0,7-0,8 mm.
TRASMISSIONI

Primaria ad ingranaggi a denti elicoidali, finale a catena.

Frizione multidisco in bagno d'olio. Cambio a sei marce. Corona 39 denti; pignone 17 denti.
CICLISTICA

Telaio a doppia culla chiusa, in tubi di acciaio a sezione tonda; Forcellone posteriore in acciaio a sezione tonda; Interasse 1385 mm, inclinazione cannotto 27°, avancorsa 96 mm; Forcella teleidraulica non regolabile, con steli da 32 mm ed escursione 140 mm, olio SAE 10W quantità 282 cm3 per stelo. Pressione dell'aria all'interno degli steli: standard 0,4 bar, aumentabile fino a 1,2 bar massimo. Sospensione posteriore New Monocross, escursione ruota 100 mm.  Freno anteriore a doppio disco da 267 x 5 mm con pinze flottanti a doppio pistoncino; posteriore a disco diametro 267 x 5 mm. Olio freni DOT 3 o SAE J1703. Ruote in lega a tre razze sdoppiate tangenziali con canale anteriore da 2,15x18; posteriore 2,50x18. Pneumatici: ant. 90/90-18 51H, posteriore 110/80-18 58H.
RIFORNIMENTI

Serbatoio carburante lt. 17 di cui 5 di riserva; serbatoio olio lubrificazione separata lt. 1.6; olio cambio lt. 1.7 SAE 10W30; liquido refrigerante lt. 1.5 (50% antigelo - 50% acqua demineralizzata); serbatoio di riserva 215 cm3. Apertura completa termostato a 85°C.
DIMENSIONI E PESO

Lunghezza 2.095 mm, larghezza 700 mm, altezza 1190 mm,

altezza sella 790 mm, altezza minima da terra 165 mm. Peso a secco kg 159.

 

CURIOSITA': la 350 F con il telaio 1WT è stata l'ultima RD 350 costruita in Giappone. Dalla versione successiva, (telaio 2UA, le RD 350 furono costruite in Brasile, nella fabbrica di Manaus.

Per il mercato tedesco (versione 1WX) venivano approntate delle versioni diverse:

- potenza di 50 o 27 cavalli in virtù della legge locale che favoriva le potenze più basse per poter essere guidate con un tipo di patente e per avere dei vantaggi con le assicurazioni.

- carburatori (modello 1XE00), getto da 180, diametro vite aria 0,7 mm, getto del minimo da 25, power jet da 20,

- marmitte con attacco ai cilindri più piccolo e di conformazione interna diversa,

- interruttore per il cavalletto,

- Relè dei lampeggianti con semi-transistor modello FJ245ED (Nippon Denso) senza dispositivo di arresto automatico,

- candele BR8ES invece che BR9ES.

 

Prezzo chiavi in mano (1986): Lire

Forma di garanzia: 12 mesi.

 

 

 

           

 

 

 

 

 

 

RD 350 N2

(1WT)

 

1986

 

 

        

 

La versione senza carena e senza cupolino dell'RD 350 F2, si chiama N2, ha il telaio siglato 1WT, ed è identificata dal codice interno Yamaha 1UA. Destinata ai mercati inglese, tedesco e danese, manteneva il motore da 63 cavalli e veniva venduta depotenziata a 29 o 50 cv solo per il mercato tedesco.

Si sa che ne sono state importate alcune anche in Spagna, Francia ed in Italia, ma non ufficialmente.

Tecnicamente è del tutto uguale alla RD 350 F (telaio 1WT).